AVVOCATO IN COSTITUZIONE?/ “Perché la buona proposta di Nordio merita finalmente di andare in porto”

Il ministro della Giustizia vuole inserire il ruolo dell’avvocato nella Carta costituzionale: ha una funzione sociale ed è garante di diritti