Fiorentina, conti in regola con le plusvalenze della Juve

La Fiorentina presenta un bilancio in utile: decisivi i 107 milioni di plusvalenze che i viola hanno fatto con la Juve

La Fiorentina ha chiuso il bilancio al 30 giugno 2022 con un utile pari a 46,8 milioni di euro. Un risultato ottenuto, come indicato da Calcio e Finanza, anche grazie ai 107 milioni di plusvalenza registrati dai viola grazie alle cessioni di Vlahovic e Chiesa alla Juve.

Complessivamente, la Fiorentina nella stagione 2021/22 ha registrato 233,2 milioni di euro di ricavi, rispetto ai 160,6 milioni del 2019/20. La voce più corposa è quella relativa alle plusvalenze, con incassi per 114 milioni di euro (10,2 milioni nell’esercizio precedente), mentre i diritti tv sono stati pari a 51,1 milioni di euro (74,4 milioni nel 2019/20).

L’articolo Fiorentina, conti in regola con le plusvalenze della Juve proviene da Calcio News 24.