Ilaria Salis ai domiciliari in Ungheria: ricorso accolto/ Nordio “soddisfatti”. Avanti iter rientro in Italia

Accolto il ricorso, Ilaria Salis andrà ai domiciliari dopo 15 mesi di carcere: giudici Ungheria dispongono il braccialetto elettronico. La soddisfazione di Nordio e Tajani