Perché molti trader falliscono?

L’attività quotidiana di trading può portare molti disagi a chi non è preparato. Ci sono molte ragioni per cui questi professionisti possono fallire, alcuni derivano dal processo stesso e altri da una totale mancanza di controllo delle emozioni.

La durezza del trading

Nel mercato dei cambi ci sono diversi agenti ed è comune stare a stretto contatto con veri esperti o con piccoli novizi che hanno appena iniziato. Una brutta giornata, una serie di eventi negativi o un’ondata di informazioni possono lasciare il trader meno esperto sopraffatto e allontanarsi. Successivamente, spiegheremo quali sono i principali pericoli di questi piccoli investitori.

  1. Conosci i CFD

Il trading di contratti per differenza, noti come CFD, è un’operazione semplice e molto interessante per i principianti, poiché non è necessario acquistare o vendere asset sottostanti.
Tuttavia, devi conoscere bene le caratteristiche del CFD per operare senza intoppi, in quanto non è privo di rischi.
La buona notizia è che puoi realizzare qualche profitto se impari come si comporta il mercato.

Queste sono le sue principali funzionalità :

  • Ti consente di investire in modo standard per realizzare un profitto quando il prezzo del tuo investimento aumenta. Puoi aprire una posizione corta, il che significa che guadagnerai quando il prezzo del mercato sottostante scende. Chiamato anche andare corto.
  • Non devi pagare per intero per la posizione in anticipo se desideri maggiore esposizione. A volte basta una piccola percentuale per operare.
  • Le operazioni in cui i fondi necessari per detenere o aprire una posizione sono solo una parte del pool totale sono note come trading con margine . Esistono due tipi di margini, margini di deposito e margini di mantenimento. I primi servono ad aprire posizioni, i secondi fungono da garanzia in caso di perdite.
  1. L’importanza delle emozioni

Come abbiamo già accennato nell’introduzione del post , oltre alle perdite o alla frustrazione che le operazioni di trading possono portare , i trader possono fallire a causa di una cattiva gestione delle proprie emozioni. La formazione servirà sempre da punto fermo, ma non bisogna mai dimenticare che perdere fa parte del gioco.

Mosse rischiose, impazienza o stress fanno sì che alcuni investitori diventino impulsivi e intraprendano operazioni spericolate che, nella maggior parte dei casi, portano a perdite significative. La cosa peggiore è non saper fermarsi in tempo e continuare su quella strada con la sola idea di recuperare quei soldi a tutti i costi.

Le uniche emozioni che devono guidare il trader sono la pazienza e, soprattutto, la temperanza. Per fare questo, devi allenarti, essere costante e riposare quando necessario. La migliore strategia che puoi fare è elaborare un piano con calma e con obiettivi chiari.

Se ti senti molto nervoso, è meglio fare una pausa (fare una passeggiata, fare sport, dedicare un po’ di tempo al tuo hobby preferito …). Puoi anche riflettere sulle tue emozioni. Dopodiché, puoi ripensare alla tua strategia, attendere un segnale per agire e fare uno scambio a mente fredda.

In breve, molti trader falliscono nelle loro operazioni a causa del loro mancanza di controllo emotivo. Sebbene sia vero che devono imparare le regole del gioco di trading di CFD, i nervi o una brutta giornata possono offuscare le loro menti e indurli a intraprendere operazioni pericolose. Senza dubbio la temperanza, il buon senso e la formazione sono le chiavi del successo.

2.La Formazione è fondamentale per avere controllo sulle emozioni

Oltre a questo un’adeguata preparazione può essere sicuramente d’aiuto. Per questo piattaforme solide come eToro offrono la possibilità di formarsi nella loro accademia virtuale, un luogo dove si possono trovare numerosi video, non solo sul funzionamento della piattaforma, ma dei veri e propri corsi completi interamente gratuiti ed aperti a tutti, novizi ed esperti.
Oltre ai corsi per farsi le ossa, come si suol dire, c’è la versione demo della piattaforma, che offre agli utenti 100mila dollari virtuali da investire, per comprendere il funzionamento senza rischi. 100mila dollari da utilizzare nel copy trading, o negli investimenti che si credono più idonei, una opportunità formativa da sfruttare che può rappresentare sicuramente un punto di partenza di chi ha intenzione di iniziare ad operare sul mercato ma non ha nessuna formazione e non vuol rischiare di perdere i propri soldi.


Iscriviti ad etoro da qui, impara dai migliori, condividi i tuoi dubbi, cerca informazioni, formati con la demo e inizia ad investire sapendo sempre che il rischio di perdere i tuoi soldi è sempre alto.

La prudenza e la conoscenza di quel che si fa è alla base del successo.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre investimenti in azioni e criptovalute, oltre al trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e, a causa dell’effetto leva, comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente. Il 68% degli investitori perde denaro quando fa trading di CFD. Assicurati di aver capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.
Le performance passate non sono un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading mostrata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio fornito da eToro (Europe) Ltd. che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un tempo molto breve e non sono quindi adatte a tutti gli investitori. A differenza dei CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e quindi non è monitorato da alcun quadro normativo dell’UE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.