Plastiche biodegradabili e compostabili per i contenitori monouso di alimenti

L’Italia fa un deciso passo avanti verso l’utilizzo di plastiche biodegradabili e compostabili in sostituzione della plastica monouso. Lo annuncia oggi il ministro dell’Ambiente Sergio Costa dopo che, al Senato, sono passate una serie di misure in tal senso nell’ambito dell’approvazione del ddl delegazione europea. “Nel ddl delegazione europea appena approvato al Senato, e che ora passa all’esame della Camera, ci sono misure importanti a tutela dell’ambiente, come quella che prevede l’utilizzo di plastiche biodegradabili e compostabili al posto della plastica per i contenitori monouso, bicchieri inclusi, che entrano in contatto con gli alimenti”, ha dichiarato in una nota il ministro.

“Parliamo di quel tipo di alimenti per cui non sia possibile utilizzare altri materiali – aggiunge Costa – Grazie al lavoro svolto dal Movimento 5 Stelle al Senato potremo adesso recepire in modo corretto e senza incertezze la direttiva europea. È una misura ambientale importante, che dà un ulteriore contributo alla lotta contro l’utilizzo delle plastiche monouso e fornisce al contempo maggiori certezze alle numerosissime imprese del settore”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE