Torna l’autocertificazione per gli spostamenti, ecco il modulo da compilare SCARICA PDF

E’ online il modulo dell’autocertificazione sul sito del ministero dell’Interno: è lo stesso del Dpcm del 24 ottobre.

Con il nuovo Dpcm in vigore da domani, giovedì 5 novembre, fino al 3 dicembre, tornerà il modulo dell’autocertificazione per gli spostamenti in tutta Italia.

In tutto il paese scatterà il coprifuoco alle 22 e, dunque, la necessità di giustificare i propri spostamenti sarà necessaria anche nei Comuni inseriti nelle zone gialle, dopo quell’ora.

Il modulo, già disponibile sul sito del Viminale, è lo stesso predisposto in occasione del Dpcm del 24 ottobre e già utilizzabile per le ordinanze in vigore nelle Regioni dove era stato stabilito il coprifuoco.

Si tratta di un modello standard – che avranno a disposizione tutte le pattuglie delle forze dell’ordine – dove i cittadini dovranno indicare i motivi dello spostamento.

Se lo spostamento è legato a un’urgenza non si deve indicare il nominativo delle persona da cui si va per motivi di privacy.

Il modulo servirà inoltre per entrare e uscire nelle zone rosse per “comprovate esigenze lavorative”, “motivi di salute” o “altri motivi ammessi dalle vigenti normative”. 

Le Regioni dove è già obbligatoria

In alcune regioni era già in vigore l’obbligo di autocertificazione per gli spostamenti fuori dall’orario consentito (le 23 prima del nuovo Dpcm). (fonte ANSA)

autocertificazione modulo pdf

Torna l’autocertificazione per gli spostamenti, ecco il modulo da compilare