I CONTI DELL’ITALIA/ I “macigni” (e le regole Ue) da evitare dopo il Superbonus

La situazione dei conti pubblici dell’Italia non è delle migliori, soprattutto pensando agli sforzi che si dovranno fare per rispettare le regole fiscali Ue