Peugeot 408 Coupé Crossover: verso il futuro Periodico Daily

È l’auto più trendy del momento, rivale della Renault Arkana e della Citroën C5 X. Si chiama Peugeot 408 Coupé Crossover, e uscirà a breve.

Come sarà la Peugeot 408?

Come già dice il suo stesso nome, la Peugeot 408 si posizionerà tra la 308 hatch e la 508 berlina in termini di dimensioni. Forse lo stesso accadrà con il prezzo, anche se non ci sono ancora notizie certe. Presumibilmente, però, la base di partenza sarà di 28.000 sterline (34.000 dollari) per il livello base PureTech 1.2.


Unique Nights per salutare il debutto italiano di Peugeot 308 SW


La Peugeot più spaziosa

La nuova architettura STLA Medium di Stellantis non sarà operativa fino al 2024. La Peugeot 408, quindi, utilizzerà la versione aggiornata della piattaforma EMP delle Peugeot attuali. Le sue misure sono 4,690 m di lunghezza e 2,787 m di altezza, diventando così la Peugeot più spaziosa di sempre. Parimenti alla C5 X, è più bassa di un Suv: non per questo, però, la 408 è un badge ingegnerizzato della C5.

Un modello audace

La 408 ha lo stesso layout a 4 porte della C5 X, lo stesso posteriore litfback sportivo e un’altezza più rilevante rispetto ad una classica berlina. Di nuovo ha però una “faccia” più audace, un diverso design nella porta posteriore, uno stile posteriore più squadrato e pannelli di carrozzeria con linee più assertive. Il rivestimento sui paraurti si tinge di nero, e i fari a LED diventano ultra-slim: lo stile posteriore non sarà il massimo, ma compensa con le due “orecchie di gatto” montate sulla parte superiore dei montanti a C, atte ad ottimizzare il flusso d’aria intorno alle estremità.

Propulsori ibridi ma non solo

Il motore di base della Peugeot 408 è un 1,2 litri PureTech tripla, da 128 CV e otto marce a trasmissione automatica. Non sappiamo a quanto arrivi l’accelerazione, ma probabilmente sarà equivalente a quella della Citroën con combo powertrain, cioè 0-62 mph in 10,4 secondi. Ma c’è anche la versione elettrica, PureTech 1,6 litri con motore elettrico da 81 kW e otto marce. La 408 Hybrid 225 con motore a gas però offre 178 CV, mentre l’ibrido si ferma a 148. Quanto al tempo di ricarica, potrebbe richiedere 3 ore e 50 minuti, ma potrebbe ridursi a 1 ora e 55 sganciando il caricabatterie opzionale da 7,4 kW. Infine, Peugeot afferma che più avanti sarà rilasciata una 408 completamente elettrica.

Interni eleganti e tecnologici

In linea generale, la Peugeot offre gli interni più eleganti: la 408 non fa eccezione. Offre infatti l’i-Cockpit cruscotto con il volante compreso, e un display digitale montato sopra. Per completare, il touchscreen 10 in 1 centrale, in basso sulla console ma più spostato verso l’autista, più semplice quindi da raggiungere. Non conosciamo le specifiche esatte: sappiamo però che gli eventuali acquirenti potranno scegliere i sedili massaggianti, ad esempio, la tappezzeria in nappa, il tetto panoramico e/o l’Hi-Fi da 690 W del marchio francese Focal. Inoltre saranno disponibili il kit di sicurezza e gadget come l’adaptive cruise control con funzione Stop&Go e l’assistenza di parcheggio a 360 gradi con quattro telecamere e visione notturna.